post

Serie D: Notte fonda per Podenzano, con Veni Basket è una brutta battuta d’arresto

Veni Basket – Podenzano 81-54 (26-8, 39-17, 56-30)

Dopo la serie di due vittorie maturate nelle ultime giornate, per Podenzano Bakery arriva uno schiaffone amaro a San Pietro in Casale per merito della Veni Basket, compagine molto giovane ma di ottime qualità individuali. 

La gara parte subito in salita con i padroni di casa che piazzano due triple e contengono le azioni dei gialloblu con una difesa molto aggressiva e un ritmo alto. Sul 10-1 per i locali, coach Coppeta deve già fermare il gioco per il primo timeout. Purtroppo la musica non cambia: il primo quarto si chiude 26-8 per Veni, e nonostante nel secondo quarto le percentuali calino leggermente, si va all’intervallo con 22 punti di distacco.

Dopo l’intervallo, un terzo periodo surreale dove Veni segna praticamente solo da 3 punti (un eccezionale 16 su 31 dall’arco per Veni), lasciando le briciole per Podenzano Bakery soltanto nell’ultimo periodo che si ferma a 54 punti. 

Bisognerà metabolizzare subito la sconfitta perché mercoledì ci sarà il turno infrasettimanale, a Podenzano, con Magik Parma e poi sabato prossimo l’importantissima trasferta con Voltone, ancora ferma a zero punti.

El Agbani 3, Carini 10, Calzi 5, Galli 4, Bossi, Guerra 2, Noé 2, Chiozza 6, Villa 6, Coppeta G. 3, Petrov 2, Orlandi 11.   All. Coppeta C. / Simone Libé