post

Sospese le attività fino all’1 marzo

A.S. Basket Podenzano, come indicato dall’ordinanza della regione Emilia Romagna e dalla F.I.P., sospende ogni tipo di attività (gare-allenamenti-eventi) sia giovanili, minibasket e senior fino alla data del 1° marzo compresa.

Ogni eventuale variazione dell’ordinanza sarà tempestivamente comunicata.

post

‘Clinic’ di minibasket sabato scorso a Podenzano

Sabato scorso 25 gennaio si è svolto nel nostro palazzetto un ‘clinic’ di minibasket, aggiornamento obbligatorio per tutti gli istruttori, a cura dei relatori Serra e Busa.

Presentati dal presidente regionale Antonio Galli e dal responsabile Minibasket piacentino Francesco Molinari, i nostri bimbi si sono fatti un bell’allenamento.

post

Serie D: Strepitoso Podenzano, importante vittoria al supplementare contro Nazareno Carpi

Podenzano – Nazareno Carpi  99 – 92 dts (23-21, 46-43, 76-61, 86-86)

Serve un tempo supplementare a Podenzano Bakery per mettere fine a una delle partite più emozionanti della stagione. Due punti importantissimi per ritrovare morale e fiducia nella corsa per la salvezza: dopo le scintille della scorsa trasferta, e il lavoro in palestra, la squadra comandata da coach Coppeta e dal nuovo vice Renato Scherz assieme a Simone Libé sembra aver ritrovato la grinta delle prime gare.

Per tutti i primi 40 minuti Podenzano è stata sempre avanti: apre la contesa la tripla di Francesco Galli, dopo poco da quella di capitan Giulio Coppeta (chiuderà con 24 punti, di nuovo miglior marcatore). Fino all’intervallo si continua punto a punto, nessuna delle due squadre riesce a trovare un allungo nonostante si giri su punteggi altissimi. Pode sempre avanti di qualche punto: si va negli spogliatoi sul 46-43 per i locali.

Il terzo periodo, solitamente incubo per i gialloblù, stavolta riserva sorrisi: prima Calzi da 2, poi altro canestro in penetrazione e successiva tripla di Coppeta, e nei 10 minuti si arriva al parziale di 30-18 che vede i locali anche sopra di 15 punti per alcuni secondi.

Nel quarto periodo, arriva la stanchezza e esce l’esperienza dei modenesi, che fino a poche settimane fa guidavano la classifica con Scandiano: recuperano punto dopo punto, piazzando un parziale di 8 a 0, fino ad arrivare a -4 quando mancano 20 secondi. Due palle perse, un fallo (non dato) molto dubbio, due contropiedi e Carpi pareggia: si va all’extratime sul punteggio di 86 pari.

La gara poteva finire qui, ma i ragazzi di Coppeta non sono crollati: concentrati e attenti, non si sono lasciati sfuggire la partita nei 5 minuti supplementari, e dopo le prime azioni guardinghe e realizzazioni ovviamente basse dopo quasi due ore sul campo, con i canestri di Galli, Coppeta e El Agbani piazzano il mini-allungo finale che decreta l’importantissima vittoria finale per 99 a 92.

Bossi 4, Calzi 5, Carini 13, Chiozza 4, Coppeta G. 24, El Agbani 8, Galli 14, Guerra 15, Monti, Noè 5, Petrov 7,  All. Coppeta C. / Scherz / Libé

post

Prima amara per la Promo

Promozione: purtroppo persa la prima, dopo un primo tempo discreto dei ragazzi in cui ce la siamo giocata alla pari, al rientro dagli spogliatoi è mancata un po’ di resistenza e i locali hanno preso il largo. Ora sotto col lavoro per migliorare!

Vico basket – Basket Podenzano : 61-29
Rruga E. 9, Sebastiani A. 6, Leondini N. 4, Monti A. 4, Sebastiani S. 4, Giordani P. 2, Diop S., Goldoni D., Moglia F., Perotti A.

post

Pode Basket disputerà il campionato senior di Promozione!

Ora è ufficiale. Pode Basket è stata iscritta al campionato regionale di Promozione FIP, per la stagione 18/19.

La tanto voluta “prima squadra” ci rende orgogliosi e felici per tutte le famiglie, i ragazzi, i bambini e gli amici che credono in noi e formano con noi la “grande famiglia del Pode Basket”.

Questa squadra sarà il terminale futuro dei nostri ragazzi che cresceranno con noi, e speriamo diventi anche un altro motivo d’orgoglio per Podenzano e dintorni.

Ora verrà completato il roster, di cui già diversi giocatori sono confermati. Sarà il primo campionato, in una categoria difficile e fisica. Non sarà semplice, per nulla, e lo sappiamo benissimo. L’obiettivo è sempre stato divertirsi e consolidare il movimento cestistico che orbita attorno a Podenzano, coinvolgendo le famiglie e bambini in quella che deve sempre essere una grande festa dello sport, a ogni partita.